PIASTRE DA TRAFILA

le piastre da trafile vengono usate per cambiare le sezioni o la forma dei fili.
le sezioni più comuni sono tonde, quadrate o triangolari,ma sono disponibili anche piastre da trafila personalizzate ad esmpio per sezioni a forma di stella.
tecnica utile da usare quando si vuole raddrizzare o incrudire un filo
1. rastremate estremita’del filo in laminatoio e limatela fino a che sia tondo
2.cercate un foro sulla piastra da trafila che sia piu piccolo del diametro del filo e fatevi passare l’estremita’rastremata con lubrificante
3.fissate un estremo alle tenaglie e girate la manovella della trafila
4.ripetete facendo passare ogni volta il filo nel foro più piccolo
5.dovrete ricuocere il filo ogni tanto e assottigliare la parte rastremata
6.quando si lavora l’oro si usa saldare un pezzo d’argento sull estremita’che verrà rastremata per non sprecare metallo prezioso